Recensioni

Louise e Renée

Prima regia “pura” per Sonia Bergamasco, alle prese con lo scambio epistolare fra due donne lontane, interpretate da Isabella Ragonese e Federica Fracassi. Tratto dal romanzo di Honoré de Balzac. Una sifda coraggiosa, vinta dalle attrici – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

News

Louise e Renée

Prima regia “pura” per Sonia Bergamasco, alle prese con lo scambio epistolare fra due donne lontane, interpretate da Isabella Ragonese e Federica Fracassi. Tratto dal romanzo di Honoré de Balzac. Una sifda coraggiosa, vinta dalle attrici – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Danza

Cristoforetti ad Aterballetto. Cambia la geografia della danza italiana?

Con l’ufficializzazione della nomina di Gigi Cristoforetti a direttore generale della Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto al posto di Giovanni Ottolini, si cominciano a intravedere possibili futuri scenari sulla gestione della danza nazionale – Silvia Poletti Per saperne di più

Palazzi consiglia

Enter in aprile

A Ravenna il Teatro delle Albe con Ermanna Montanari riprendono una “chiamata agli artisti in forma di festival”: rispondono quest’anno Mimmo Borrelli, Lucia Calamaro, Luigi De Angelis ed Emanuele Wiltsch Barbero, Yuri Ancarani e Dewey Dell. Debutto a Bologna del nuovo spettacolo di Vittorio Franceschi “L’esecuzione”, con Laura Curino (regia di Marco Sciaccaluga). A Torino con “L’infanzia dell’alta sicurezza” Mimmo Sorrentino presenta il risultato di un lungo lavoro svolto con le detenute di massima sicurezza di Vigevano – Renato Palazzi Per saperne di più

Tutto il Web ne parla

Cristoforetti ad Aterballetto. Cambia la geografia della danza italiana?

Con l’ufficializzazione della nomina di Gigi Cristoforetti a direttore generale della Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto al posto di Giovanni Ottolini, si cominciano a intravedere possibili futuri scenari sulla gestione della danza nazionale – Silvia Poletti Per saperne di più

I Post di Palazzi

Di Ma ce n’è una sola

In scena a Milano “Ma” l’intensissimo spettacolo di Antonio Latella sulla figura della madre nelle opere di Pasolini. A Firenze, la pièce di Oscar De Summa sul Riccardo III di Shakespeare e “L’installazione immersiva” di Giancarlo Cauteruccio per ricordare l’alluvione di 50 anni fa. A Parma il Teatro delle Ariette festeggia 20 anni di attività con “Tutto quello che so del grano”. A Bologna Carmelo Rifici firma “Purgatorio” di Dorfman, con Marinoni e Nigrelli – Renato Palazzi Per saperne di più