Chi siamo

Dal 2000 al 2010 Delteatro.it è stato pubblicato dalla Baldini Castoldi Dalai Spa, sotto la supervisione di Renato Palazzi e con l’apporto di altri riconosciuti critici di teatro e danza, fra cui Maria Grazia Gregori e Silvia Poletti.  Nel novembre 2013 il sito rinasce come progetto autonomo e indipendente per iniziativa di Enzo Fragassi, in passato già coordinatore di Delteatro.it, con gli stessi Maria Grazia Gregori, Renato Palazzi e Silvia Poletti.

Crediamo che l’evoluzione dell’arte teatrale e coreutica in Italia sia stata spesso gravemente sottovalutata dai mezzi di comunicazione di massa. Numerosi gruppi e artisti apparsi dagli anni Novanta in poi hanno mostrato notevoli vitalità e capacità nell’interpretare i mutamenti in atto nella società italiana, spesso con maggiore radicalità rispetto ad altre espressioni artistiche. Gli autori di Delteatro.it hanno seguito e testimoniato con competenza critica tale evoluzione e oggi, grazie alla tecnologia digitale e alle reti sociali, si propongono di offrire un nuovo modesto contributo alla divulgazione del teatro sperimentale e di ricerc, della danza contemporanea, delle arti performative, senza dimenticare forme più sedimentate  nella cultura italiana come il teatro di tradizione e l’opera lirica.

Enzo Fragassi
Nato a Milano nel 1968, giornalista professionista dal 2007 . Dopo aver inseguito inutilmente un paio di lauree, ha lavorato come poligrafico in due quotidiani nazionali, prima di approdare nel 2000 alla casa editrice Baldini & Castoldi, dove è rimasto fino al 2013 ricoprendo incarichi diversi. Dal 2004 al 2013 ha curato e coordinato siti tematici e portali editi dalla casa editrice, che nel frattempo aveva mutato nome in Baldini Castoldi Dalai editore. Specializzato in web editing, content e social media management, si è occupato di teatro, moda, economia, cinema, arte, cultura e media. Ha collaborato con il mensile Linus, dove ha condiviso con il maestro Palazzi la rubrica mensile di teatro. Avido lettore, fotografo mancato, perennemente in lotta con la bilancia, ama il rugby, sport che si ripromette di praticare in una prossima vita.

Maria Grazia Gregori
Nata a Milano dove vive e lavora. Si è laureata in estetica con Gillo Dorfles  e ha insegnato per molti anni Storia del Teatro e della Regia alla Scuola d’arte drammatica “Paolo Grassi” di Milano ma ha anche tenuto seminari all’Università di Trieste e di Milano e alla Scuola del Teatro Stabile di Torino. Dal 1975 è critica teatrale dell’Unità e ha collaborato fin dalla nascita al sito  www.delteatro.it, poi trasformato in  www.myword.it.
Nel 1978 pubblica da Feltrinelli “Il signore della scena” dedicato ai rapporti fra teatro di regia e teatro d’attore nel Novecento ma ha anche scritto e scrive su riviste e pubblicazioni del settore sia all’estero sia in Italia e ha spesso collaborato con articoli al “Patalogo” o con presentazioni ad alcuni volumi per la casa editrice Ubulibri diretta da Franco Quadri. Nel 1997 pubblica un volume sui cinquant’anni di vita del Piccolo Teatro di Milano. Recentemente ha curato il volume “Luca Ronconi al Piccolo Teatro” e, per i tipi di Skira, “Scaparro, l’illusione teatrale”, di cui ha scritto anche il saggio storico-critico.
Ha ideato importanti mostre dedicate alla vicenda teatrale del Piccolo di Milano al Museo d’arte contemporanea (Pac) e al Castello Sforzesco, presentate al Festival di Avignone. Sulla storia del Piccolo ha curato la grande mostra su Goldoni nel 1993 (Palazzo Bagatti Valsecchi). Ha inoltre partecipato alla mostra che si è tenuta alla Permanente di Milano su Pirandello, alla grande  Mostra  (Palazzo Reale e Arengario ) sugli Anni Trenta (sezioni teatro e scenografia) e a quella dedicata ai cinquant’anni del Premio Riccione, di cui è stata giurata dal 1977 al 2007. È giurata fin dalla nascita del “Premio Eleonora Duse” e da alcuni anni di quello intitolato a Virginia Reiter, dedicato alle attrici under 35.

Renato Palazzi
Nato a Milano nel 1947. Dal 1968 al 1972 ha lavorato al Piccolo Teatro di Paolo Grassi occupandosi soprattutto di spettacoli nelle scuole. Nel ’73 è stato tra i fondatori del Salone Pier Lombardo. Negli stessi anni ha iniziato l’attività di critico teatrale collaborando fra l’altro con l’Avanti!, col Corriere della Sera e, dall’88, col supplemento culturale domenicale del Sole 24 ore. Dall’86 al ’95 è stato direttore della Civica Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano, organizzando tra l’altro un importante seminario con Tadeusz Kantor. Dal settembre 2000 è tra i creatori e collaboratori del sito internet Delteatro.it della casa editrice Baldini Castoldi Dalai, per la quale tiene anche una rubrica di riflessione e critica teatrale sul mensile Linus. Dal 2001 ha insegnato al CLEACC, il corso di laurea in Economia dell’arte, della cultura e della comunicazione dell’Università Bocconi di Milano. Dal 2008 fa parte del Comitato Scientifico del Progetto Être, una iniziativa della Fondazione Cariplo che ha lo scopo di attivare e sostenere una serie di residenze teatrali in Lombardia.

Silvia Poletti
Nata a Firenze nel 1961, ha iniziato la sua storia d’amore con la danza verso i nove anni dopo aver visto Il Lago dei Cigni con Nureyev e Fonteyn in tv. Ben presto accortasi di non poter calcare il palcoscenico in un modo, ha pensato di farlo – più o meno – in un altro, iniziando a scrivere di danza parallelamente all’inizio degli studi in Lettere Antiche. La passione ha però prevalso, portandola – tra le altre cose – a collaborare con quotidiani (attualmente Corriere Fiorentino/CdS) e magazine specializzati italiani (Danza & Danza) e stranieri (Tanz, Dance International, Dance Magazine); curare saggi e conferenze per festival e teatri italiani e internazionali; tenere corsi e seminari di storia della danza all’Università (tra cui Venezia Cà Foscari e Urbino); scrivere monografie e collaborare a libri di storia della danza. Nel biennio 2008/9 ha avuto anche l’occasione di far parte della Commissione Consultiva per la Danza del MiIBAC. È tra i collaboratori di Delteatro.it fin dal 2000.