Recensioni

L’eterna Giselle rivive nell’Africa di Dada Masilo

Al suo terzo incontro con un titolo del repertorio ballettistico la sudafricana Dada Masilo incontra il mito di Giselle e ne coglie pienamente i simboli e i significati, rigenerandoli attraverso la propria cultura. – Silvia Poletti continua a leggere

News

Y Generation: il teatro & la danza sono una cosa da ragazzi

Seconda edizione del festival dedicato alla programmazione per bambini e ragazzi incentrata sui linguaggi della danza. A Trento per 4 giorni fitta rete di appuntamenti in tutta la città per scoprire e scoprirsi attraverso lo spettacolo. continua a leggere

Danza

Y Generation: il teatro & la danza sono una cosa da ragazzi

Seconda edizione del festival dedicato alla programmazione per bambini e ragazzi incentrata sui linguaggi della danza. A Trento per 4 giorni fitta rete di appuntamenti in tutta la città per scoprire e scoprirsi attraverso lo spettacolo. continua a leggere

Palazzi consiglia

Drammi argentini

“Il caso della famiglia Coleman” di Claudio Tolcachir è in scena a Roma per la regia dello stesso autore, mentre “Purgatorio” di Ariel Dorfman si rappresenta a Milano diretto da Carmelo Rifici. Curiosamente, “Disgraced” del premio Pulitzer Ayad Akhtar, è contemporaneamente su due palcoscenici con due cast diversi, a Torino e Genova. A Milano, debutta “Tropicana”, nuovo lavoro di Frigo Produzioni. Infine Giancarlo Cauteruccio firma a Firenze una performance/spettacolo multidisciplinare dedicata al genio di Filippo Brunelleschi – Renato Palazzi Per saperne di più

Tutto il Web ne parla

Rossini a Pesaro: più è raro, più piace

Intensa tre giorni di belcanto al Rossini Opera Festival 2017 che ricorda il fondatore Alberto Zedda, ma guarda anche al futuro, tra esecuzioni musicali brillanti e la necessità di sorprendere con regie di cui in un modo o nell’altro, parlare – … continua a leggere

I Post di Palazzi

Di Ma ce n’è una sola

In scena a Milano “Ma” l’intensissimo spettacolo di Antonio Latella sulla figura della madre nelle opere di Pasolini. A Firenze, la pièce di Oscar De Summa sul Riccardo III di Shakespeare e “L’installazione immersiva” di Giancarlo Cauteruccio per ricordare l’alluvione di 50 anni fa. A Parma il Teatro delle Ariette festeggia 20 anni di attività con “Tutto quello che so del grano”. A Bologna Carmelo Rifici firma “Purgatorio” di Dorfman, con Marinoni e Nigrelli – Renato Palazzi Per saperne di più