Tag Archives: Antonio Latella

Babilonia in Paradiso

Dopo “Inferno” e “Purgatorio”, Rimondi e Castellani portano al Romaeuropa festival il loro itinerario fra dannazione e redenzione costruito con Zerofavole. La sorprendente Claudia Marsicano e la coreografa Silvia Gribaudi approdano a Milano con “R.Osa”. Ancora a Milano, il ritorno del “Pinocchio” di Latella e “Confirmation” di Chris Thorpe, regia di Jacopo Gassman. Carlo Cecchi nel pirandelliano “Enrico IV” al debutto ad AnconaRenato Palazzi

Per saperne di più

Una Biennale Teatro al femminile

Diretto per il primo anno da Antonio Latella, l’appuntamento internazionale con il teatro ospita registe e artiste da tutta Europa. Al via, nella centrale idroelettrica di Fies, la 37.ma edizione di Drodesera. Nel carcere di Volterra Armando Punzo dirige il primo “studio” sulle opere di Borges con i detenuti della Compagnia della Fortezza. Quest’anno, però, niente festival – Renato Palazzi Per saperne di più

Pezzi d’Europa di un’Europa in pezzi?

Christophe Meierhans, Theatre NO99, Rimini Protokoll e Welcome Project sono i protagonisti di un progetto che, a Milano, fa riflettere sullo stato dell’Unione Europea. Sempre a Milano, ” Louise e Renée. Frammenti di un discorso sull’amore” con Sonia Bergamasco regista, Federica Fracassi e Isabella Ragonese attrici. Arriva nel capoluogo lombardo anche la ripresa de “L’apparenza inganna” di Bernhard, per la regia di Federico Tiezzi. A Roma lo struggente “Ma” di Antonio Latella, ispirato alla figura materna in Pasolini. Infine, doppia presenza di Irina Brook con “L’isola degli schiavi” di Marivaux a Genova e “Terre noire” a Pistoia – Renato Palazzi Per saperne di più

Un Pinocchio in carne e ossa

Il primo spettacolo di Antonio Latella per il Piccolo di Milano è una fiaba nera che commuove, un viaggio nel mondo dei morti o dei morti viventi, di diavoli intriganti, di una violenta, fisica educazione alla vita. Pinocchio è un ragazzino e il regista un Virgilio di burbera tenerezza. Straordinario Christian La Rosa nel ruolo eponimo ma bravissimi tutti – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Amori, guerre e bugie

“Leonce e Lena” di Büchner, regia di Cesare Lievi, a Torino. La prima parte di “Afghanistan. Il grande gioco” nell’edizione italiana del Teatro dell’Elfo e il nuovo “Pinocchio” di Latella a Milano. Ancora a Milano, “L’apparenza inganna” di Bernhard, nell’allestimento di Roberto Trifirò – Renato Palazzi Per saperne di più

Ma vah… È già Natale

Torna a Roma la forte regia di Antonio Latella di “Natale in casa Cupiello” che divise il pubblico due stagioni fa. A Napoli Arturo Cirillo firma una rilettura contemporanea di “Miseria e nobiltà” di Scarpetta, mentre a Milano tengono banco attrazioni natalizie per un pubblico verde come “I nani burloni” (marionette Carlo Colla e figli) e “Una losca congiura ovvero Barbariccia contro Bonaventura” (Teatro Alkaest). Teatro d’animazione ma di ricerca infine per Teatrino giullare, che presenta a Bologna una versione mai rappresentata del “Ro Per saperne di più

Di Ma ce n’è una sola

In scena a Milano “Ma” l’intensissimo spettacolo di Antonio Latella sulla figura della madre nelle opere di Pasolini. A Firenze, la pièce di Oscar De Summa sul Riccardo III di Shakespeare e “L’installazione immersiva” di Giancarlo Cauteruccio per ricordare l’alluvione di 50 anni fa. A Parma il Teatro delle Ariette festeggia 20 anni di attività con “Tutto quello che so del grano”. A Bologna Carmelo Rifici firma “Purgatorio” di Dorfman, con Marinoni e Nigrelli – Renato Palazzi Per saperne di più

Shakespeare in tavola

A Romaeuropa il regista Tim Etchells porta una maratona scespiriana in 36 performance, tutte condensate su un tavolo, dove i personaggi sono sostituiti da oggetti d’uso comune. Toni Servillo protagonista a Milano di “Elvira”, basato sulle lezioni di un maestro della scena come Louis Jouvet. A Torino Valter Malosti dirige “Il giardino dei ciliegi” con un cast di rilievo. Tra Modena, Bologna, Carpi e Vignola, comincia Vie Festival, con Anne-Cécile Vandalem, Andrea Adriatico, Antonio Latella, Virgilio Sieni – Renato Palazzi Per saperne di più

Primavera in Fabbrica

Comincia a Firenze e proseguirà fino a giugno la kermesse “Fabbrica Europa” con tanta danza ma non solo. A Milano, da vedere “Caro George” (regia di Antonio Latella), “Amore” di Scimone-Sframeli e il pluripremiato “I giganti della montagna” con Roberto Latini. Riveduta e corretta, torna in scena a Torino “Bersaglio su Molly Bloom” di Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa, mentre a Venezia debutta “Smith & Wesson” di Alessandro Baricco, regia di Gabriele Vacis – Renato Palazzi Per saperne di più