Tag Archives: eduardo de filippo

Non ti pago

Lontano dal rituale della “prima”, una domenica pomeriggio, gomito a gomito con gli spettatori di ogni età che affollano il Teatro Strehler, è stato bello assistere a una replica di “Non ti pago” di Eduardo De Filippo messo in scena da suo figlio Luca con la sua compagniaMaria Grazia Gregori

Per saperne di più

Quando la parola canta

Toni e Peppe Servillo in "La parola canta"

Toni e Peppe Servillo di nuovo insieme in scena per uno spettacolo-concerto che porta Napoli ne cuore, fedele non tanto alla filologia ma al sentimento della lingua, alla felicità della parola, commovente sempre – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Natale in casa Cupiello: tiriamo le somme

Natale in casa Cupiello / Latella

Lo spettacolo di Antonio Latella ha fatto da detonatore a una bella e fruttuosa discussione su questo sito. Di cui ora Renato Palazzi prova a cogliere alcuni fra gli aspetti più significativi. A partire dal nostro ruolo di spettatori Continua a leggere…

Sogno di una notte di mezza sbornia

Sogno di una notte di mezza sbornia

Luca De Filippo torna al teatro con un testo molto amato dal padre. Lo fa con l’ironia feroce, la corda pazza, il riso liberatorio spesso venato di tristezza, l’humour nero e la curiosità inesausta che caratterizzano il teatro di Eduardo – Maria Grazia Gregori Continua a leggere…

Dolore sotto chiave

Dolore sotto chiave

Malgrado la genesi travagliata dovuta all’interruzione della collaborazione con il duo Carullo-Minasi, lo spettacolo che unisce due brevi atti unici di Edoardo a 30 anni dalla morte è pienamente riuscito – Renato Palazzi Continua a leggere…

Una settimana all’insegna del “tanta roba”

Babilonia Teatri, "Jesus"

Il denso cartellone del festival “Vie” di Modena e quello di Romaeuropa attirano l’attenzione con le loro proposte. Ma Incuriosce anche il Falstaff di De Rosa con Giuseppe Battiston a Torino e l’approdo a Milano del “Dolore sotto chiave” di Eduardo, nell’allestimento di Teatri Uniti – Renato Palazzi Continua a leggere…