Tag Archives: fabrizio arcuri

Short ma intenso

L’attività teatrale riparte a pieno ritmo con Short Theatre di Roma. Fra gli ospiti di ques’edizione la compagnia catalana El conde de Torrefiel, Alessandro Sciarroni, Ana Borralho e João Galante, Daria Deflorian e Antonio Tagliarini, i Rimini Protokoll. Sempre nella Capitale, “Ritratto di una nazione – L’Italia al lavoro”, un progetto a più voci in cui venti autori, diretti da Fabrizio Arcuri, riflettono sul presente partendo dal tema cruciale del lavoro. Infine a Milano parte “Tramedautore”, che, sotto la direzione di Benedetto Sicca, apre alla danza, alla performance, alle azioni di stradaRenato Palazzi

Per saperne di più

Cercasi disinfestatore

Con il “Ratto d’Europa” in scena a Roma, Barberio Corsetti racconta il nostro continente con soluzioni ultra-tecnologiche. A Torino torna in scena “Lehman Trilogy” di Massini, ultima regia di Ronconi, ma anche il progetto del giovane Leonardo Lidi. A Milano, Federica Fracassi in “Erodiàs” di Testori e “L’eclisse” di J.C. Oates (regia di Francesco Frongia). A Bologna il “Max Gericke” di Karge con Angela Malfitano (regia di Fabrizio Arcuri) – Renato Palazzi Per saperne di più

Materiali per una tragedia tedesca

È questo il titolo del testo scritto da Antonio Tarantino sulla Germania degli anni ’70, che Fabrizio Arcuri porta in scena a Udine in forma di serial teatrale. “Re Lear” di Edward Bond a Roma, “Wonder Woman” e “Due donne che ballano” a Milano, “John e Joe” di Agota Kristof a Parma sono gli altri debutti da non mancare in settimana – Renato Palazzi Per saperne di più

Tutti artisti con Sieni nel segno di Pasolini

"Cena Pasolini"

“Cena Pasolini” conclude a Bologna la lunga retrospettiva dedicata alla ricerca coreografica di Virgilio Sieni con artisti e non. A Moncalieri si parla di lavoro precario nelle tre ironiche pièce di Rémi De Vos. A Roma si affronta criticamente l’integrazione … Continua a leggere…

Tanti volti per una Roma in cerca d’identità

Gli autori di "Ritratto di una capitale"

Il progetto di Antonio Calbi e Fabrizio Arcuri per il Teatro di Roma, “Ritratto di una capitale”, ci restituisce l’immagine di una metropoli incapace di guardare al futuro con fiducia ma sempre alla ricerca di un denominatore comune fra le generazioni – Renato Palazzi Continua a leggere…

Se Kentridge e Jarry una sera alla Pergola…

Ubu and the truth commission

Il poliedrico artista sudafricano fa incontrare a Firenze l’Ubu di Jarry con i testi della Commissione post-Apartheid. Da vedere poi “Virgilio brucia” degli Anagoor a Roma, dove va in scena anche “Ritratto di una capitale” di Calbi/Arcuri. A Brescia Le belle bandiere fanno un collage cechoviano, mentre a Milano approda il Teatro del Carretto con “Le mille e una notte” – Renato Palazzi Continua a leggere…