Tag Archives: palazzi consiglia

La cerimonia

Oscar De Summa apre una nuova trilogia con “La cerimonia”, in scena a Prato. A Roma debutta “Emilia” di Claudio Tolcachir, con Giulia Lazzarini. Sempre a Roma, Lisa Ferlazzo Natoli dirige il “Re Lear” di Edward Bond, con Elio De Capitani protagonistaRenato Palazzi

Per saperne di più

Pezzi d’Europa di un’Europa in pezzi?

Christophe Meierhans, Theatre NO99, Rimini Protokoll e Welcome Project sono i protagonisti di un progetto che, a Milano, fa riflettere sullo stato dell’Unione Europea. Sempre a Milano, ” Louise e Renée. Frammenti di un discorso sull’amore” con Sonia Bergamasco regista, Federica Fracassi e Isabella Ragonese attrici. Arriva nel capoluogo lombardo anche la ripresa de “L’apparenza inganna” di Bernhard, per la regia di Federico Tiezzi. A Roma lo struggente “Ma” di Antonio Latella, ispirato alla figura materna in Pasolini. Infine, doppia presenza di Irina Brook con “L’isola degli schiavi” di Marivaux a Genova e “Terre noire” a Pistoia – Renato Palazzi Per saperne di più

La storia della mitragliatrice

Milo Rau ospite a Bologna per il progetto Prospero con “Compassion. La storia della mitragliatrice”. “Nicht schlafen” di Alain Platel in scena Modena. A Parma, trittico di spettacoli (diretti da Didi Dall’Aglio) e incontro con Juan Mayorga. Debutta e Lugano e poi giungerà a Milano “Ifigenia, liberata”, il nuovo spettacolo di Carmelo Rifici. Lorenzo Loris dirige a Milano “Gli amori difficili”, da racconti di Italo Calvino. Roberto Rustioni dirige a Roma “Idiota” del catalano Jordi Casanovas – Renato Palazzi Per saperne di più

Aspetta, padre mio, aspetta, aspetta…

Si intitola “Attends, attends, attends (pour mon père)” l’intenso spettacolo di Jan Fabre basato sull’addio all’amato genitore dell’attore Cèdric Charron, in scena a Milano. Il “Nullafacente” di Michele Santeramo (regia di Roberto Bacci) è a Pontedera. “Il sindaco del rione Sanità”, prima regia eduardiana di Mario Martone, è a San Giovanni a Teduccio. A Prato, il serrato confronto tra un professore di letteratura e un ladro è al centro dello spettacolo di Armando Pirozzi (regia di Massimiliano Civica). Bastano 50 mattoni a Riccardo Caporossi per costruire una pièce che riflette sulla tendenza dilagante a innalzare barriere per dividere, per respingere. In scena a Roma – Renato Palazzi Per saperne di più

La storia in sedicesimi

Vincitore del Leone d’argento nel 2015, il gruppo catalano Agrupación Señor Serrano è ospite a Milano con “A house in Asia”, racconto della cattura di Bin Laden fatta con modellini e pupazzi ripresi dal vivo. Debutto milanese anche per Emma Dante e il nuovo “Bestie di scena”. A Torino Valerio Binasco torna a Jon Fosse con Giovanna Mezzogiorno e Michele Di Mauro in “Sogno d’autunno”. Sono ben 4 gli spettacoli di Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa in scena a Bologna, mentre Roma dedica un focus al teatro di Elvira Frosini e Daniele Timpano – Renato Palazzi Per saperne di più

La Cina vista dal buco della serratura

Guo Shixing è forse il primo autore cinese a essere rappresentato in Italia; il suo “Cessi pubblici” è in scena a Milano. Sempre a Milano, “Il berretto a sonagli”, prima regia pirandelliana di Valter Malosti. “L’arte del teatro” di Pascal Rambert è invece a Modena, con Paolo Musio interprete. L’anteprima di “Pulcinella quartet”, nuova creazione di Virgilio Sieni è presentata nel borgo umbro di Solomeo. Gli anglo tedeschi Gob Squad sono infine a Moncalieri con “War and peace”, ironica riflessione multimediale che prende spunto dal capolavoro di Tolstoj – Renato Palazzi Per saperne di più

Un Macbeth palermitano

Vincenzo Pirrotta ha adattato la vicenda scespiriana ai riti arcaici della terra siciliana. In scena a Palermo. A Torino i neo-punk inglesi The Tiger Lillies affrontano invece “Amleto” tra varietà, cabaret gitano e circo contemporaneo. La “Fedra” di Seneca, per la regia di Andrea De Rosa e un cast eccellente è a Milano. Quindici anni dopo Nanni Garella torna a lavorare sul testo incompiuto di Pirandello, “Fantasmi”, che coniugava teatro e disagio psichiatrico. In scena a Bologna. Approda infine a Roma “Rivelazione” degli Anagoor, spettacolo che li fece conoscere otto anni fa – Renato Palazzi Per saperne di più

Riavvolgendo Anagoor

In scena a Milano “Rivelazione”, creazione del 2009 di Anagoor sulla pittura di Giorgione. In arrivo anche i Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa con “Bersaglio su Molly Bloom”, il nuovo spettacolo del Teatro delle Albe “Maryam” e il focus internazionale di Zona K sull’Europa fra le due guerre. Da vedere a Roma “L’apparenza inganna” di Bernhard con Sandro Lombardi e Massimo Verdastro – Renato Palazzi Per saperne di più

Acqua di colonia

Col cinismo e l’irriverenza che caratterizzano la loro ricerca, Elvira Frosini e Daniele Timpano transitano da Milano con il nuovo “Acqua di colonia”. A Genova si ricordano Emanuele Luzzati e Bruno Cereseto con un nuovo spazio multifunzione e una mostra. Presentato in “prima” nazionale a Crema “Il pellicano” di Strindberg (regia Walter Pagliaro). A Roma “Odissea a/r” di Emma Dante, interpretato dai giovani allievi del Teatro Biondo. A Napoli, Shakespeare a tempo di rap nel progetto “Mal’essere” diretto da Davide Iodice – Renato Palazzi Per saperne di più

Non ti pago

L’ultima regia di Luca De Filippo torna in scena a Genova con Gianfelice Imparato nel ruolo che fu dei De Filippo. Il “Minetti” di Bernhard interpretato da Roberto Herlitzka è a Roma, come “Strategie fatali”, nuovo testo di e con Lino Musella e Paolo Mazzarelli. Il tema cruciale dell’immigrazione è al centro dello spettacolo di Matéi Vişniec in scena a Torino, mentre a Milano giunge Roberto Latini con “Amleto+Die Fortinbrasmachine” – Renato Palazzi Per saperne di più