Tag Archives: renzo martinelli

Angeli dello sterminio

È certo apprezzabile la scelta di Renzo Martinelli e Francesca Garolla, rispettivamente regista e drammaturga del Teatro i di Milano, di mettere mano a un testo poco noto di Testori ma l’operazione di scomporre e ricomporre i già frammentari materiali di un testo difficilissimo da portare in scena approda a risultati oscuri, di difficile comprensioneRenato Palazzi

Per saperne di più

Abbecedario fantastico per una Drammatica Elementare

Settimana di prime nazionali quella che inaugura il calendario di Renato Palazzi. Tra le méte suggerite grandi e piccoli teatri, dall’Argentina a Roma al Funaro di Pistoia, dall’Astra di Vicenza a il riaperto ( evviva) spazio off Teatro I di Milano. I fratelli Dalla Via, Cuocolo & Bosetti, il cast di Candide firmato da Mark Ravenhill gli interpreti della settimana – Renato Palazzi continua a leggere

Gli Anelanti

“Anelante” è il nuovo spettacolo di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, in scena a Torino. C’è “Il giocatore” di Dostoevskij dietro “Liturgia zero” di Valery Fokin al debutto a Napoli. Il promettente “Homicide House” di Emanuele Aldrovandi è a Milano, come pure lo sperimentale “C’è un diritto dell’uomo alla codardia”, basato sul teatro di Heiner Müller. Cast di spicco per la “Fedra” diretta da Andrea De Rosa, in scena a Cesena Per saperne di più

Innamorarsi del Male: Magda e lo spavento

Magda e lo spavento

Con “Magda e lo spavento” si chiude la trilogia che Massimo Sgorbani ha dedicato a tre figure femminili tragicamente ammaliate dal capo del nazismo. Bravissimi in scena Federica Fracassi e Milutin Dapcevic ma il senso complessivo del progetto si perde a causa di una certa frammentarietà – Renato Palazzi Continua a leggere…