Tag Archives: Roberto Trifirò

Tamerlano palermitano

Luigi Lo Cascio porta in scena a Palermo il “Tamerlano” di Marlowe, raramente visto in Italia. A Firenze, Giancarlo e Fulvio Cauteruccio ripercorrono la vicenda del poeta e rivoluzionario greco Alexandros Panagulis in “Prigionia di Alekos”. È un concentrato di testi pinteriani “Night Bar”, che Valerio Binasco porta in scena a Prato. “Settimo cielo” di Caryl Churchill è la proposta del collettivo Angelo Mai col Teatro di Roma. A Milano, da vedere Maria Paiato in “Stabat mater” di Antonio Tarantino, “Nella solitudine dei campi di cotone” di Koltès per la regia di Roberto Trifirò e “La domanda della regina” un testo insolito dello scienziato Guido Chiarotti e del dramnmaturgo Giuseppe ManfridiRenato Palazzi

Per saperne di più

Enrico IV

Scritto da Pirandello per Ruggero Ruggeri, “Enrico IV” è fatto proprio da par suo da Carlo Cecchi in veste di regista e attore. Ciò grazie al suo innegabile carisma, a un raffinato gioco scenico di teatro nel teatro, all’uso di una lingua più contemporanea che non teme anche di sovvertire (amorosamente?) il classico pirandelliano – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Amori, guerre e bugie

“Leonce e Lena” di Büchner, regia di Cesare Lievi, a Torino. La prima parte di “Afghanistan. Il grande gioco” nell’edizione italiana del Teatro dell’Elfo e il nuovo “Pinocchio” di Latella a Milano. Ancora a Milano, “L’apparenza inganna” di Bernhard, nell’allestimento di Roberto Trifirò – Renato Palazzi Per saperne di più

Affabulazione

Affabulazione

Quella messa in scena con attenzione e rigore da Lorenzo Loris non è la tragedia meglio riuscita di Pier Paolo Pasolini. Tuttavia, riesce a sollecitare il pensiero dello spettatore fino a commuoverlo – Renato Palazzi Continua a leggere…